Tonno? Amato dagli sportivi

By DM 2 anni agoNo Comments
Home  /  Salute  /  Tonno? Amato dagli sportivi

Il tonno in scatola è un’insostitibile fonte di proteine ed è considerato un alimento ideale per chi vuole tenersi in forma o pratica un’attività sportiva. Lo sa bene quella schiera di sportivi – tra regolari e occasionali circa 25 milioni di italiani – che lo introduce come ingrediente irrinunciabile della loro dieta, insieme a carni bianche, legumi, yogurt magro e bresaola (Ricerca ANCIT-DOXA).

Scopriamo dunque meglio i pregi  di questo alimento e i benefici che il suo consumo porta alla dieta dello sportivo.

 Chi pratica sport, anche in relazione al tipo di attività che svolge, può avere bisogno giornalmente sino ad 1, 2 – 1,5 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo. Per far fronte a questa esigenza, il tonno in scatola, conservato sott’olio o in salamoia, è un alimento prezioso fornisce un’eccellente quantità di proteine ad alto valore biologico, che garantisce il tono e l’efficienza dell’apparato locomotore, ed è fondamentale per la sintesi di ormoni e neurotrasmettitori, indispensabili per ottimizzare tutto il lavoro muscolare.

LISINA: UN AMMINOACIDO FONDAMENTALE PER LA PRODUZIONE DI  ENERGIA – il tonno è inoltre tra gli alimenti proteici più ricchi di lisina, un amminoacido che favorisce la sintesi proteica ed ha un ruolo importante per la produzione di carnitina e quindi di energia durante l’attività sportiva. Allo stesso tempo va sottolineato come 100 g di tonno forniscono in media 50-100 µg di iodio. Altri nutrienti di cui è molto ricco il tonno sono il fosforo, il calcio, le vitamine del gruppo B, ferro e vitamina D.

Category:
  Salute
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply

Your email address will not be published.